ANDRIOL ® Testosterone undecanoato

ANDRIOL ® Testosterone undecanoato

L’utilizzo di androgeni potrebbe essere associato a disturbi nervosi, psichiatrici accompagnati da turbe sessuali. L’assunzione di ANDRIOL ®  in età prepubere potrebbe determinare una precoce saldatura delle epifisi, impedendo il corretto sviluppo in lunghezza delle ossa lunga. Diversi trial clinici e numerosi case report, hanno evidenziato casi di oligospermia e alterata numerosità e funzionalità degli spermatozoi.

  • Terapia sostitutiva con testosterone per l’ipogonadismo maschile, quando il deficit di testosterone è stato confermato dal quadro clinico e dalle analisi biochimiche.
  • Nei bambini di età prepubere la crescita staturale e lo sviluppo sessuale devono essere monitorati in quanto gli androgeni in generale e Andriol ad alti dosaggi possono accelerare la saldatura delle epifisi e lo sviluppo sessuale.
  • Il costo di una confezione di Andriol da 60 capsule da 40 mg è di circa 20,00 euro.

Attualmente non vi è accordo sui valori di riferimento di testosterone specifici per l’età. Tuttavia, si deve considerare che i livelli sierici di testosterone diminuiscono fisiologicamente con l’aumento dell’età. Pazienti che partecipano a competizioni disciplinate dall’Agenzia mondiale antidoping (WADA) devono consultare il codice WADA prima di usare questo medicinale in quanto Andriol può interferire con i test antidoping. L’uso improprio degli androgeni per migliorare la capacità nello sport comporta gravi rischi per la salute e deve essere scoraggiato. • ipercalcemia e/o condizioni che portano a ipercalcemia quali nefropatie, carcinoma prostatico, mammario, altri tumori e metastasi scheletriche (vedere paragrafo 4.3). L’ipercalcemia può verificarsi anche in corso di trattamento con androgeni.

Controindicazioni ANDRIOL ® – Testosterone undecanoato

Frequenza non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili). Non prenda una dose doppia per compensare la dimenticanza della capsula. Prenda questo medicinale seguendo sempre esattamente le istruzioni del medico o del farmacistaSe ha dubbi consulti il medico o il farmacista. Andriol può modificare i risultati di alcuni esami di laboratorio (ad es. quelli per la tiroide). Dica al medico o al personale di laboratorio che sta prendendo Andriol.

Quando non dev’essere usato Andriol?

Seppur più raramente si sono denunciati casi di ipercolesterolemia, ritenzione idrica, acne, irsutismo calvizia, seborrea, prurito, complicanze tromboemboliche e cardiovascolari. L’abuso di testosterone, particolarmente diffuso tra gli atleti di varie discipline senza alcuna indicazione medica, è più frequentemente associato alla comparsa dei suddetti effetti collaterali. https://outdoorshop.ba/vantaggi-e-svantaggi-del-trenbolone-acetato-100-mg/ ®  è utilizzato come terapia sostitutiva negli adulti castrati e nei pazienti affetti da ipogonadismo secondario a malattia ipofisiaria o testicolare. Gli androgeni vengono comunemente utilizzati anche nel trattamento sintomatologico dell’impotenza di origine endocrina, nella diminuzione della libido nella sindrome climaterica maschile e nei casi eunucoidismo.

Il trattamento riduce in modo dose-dipendente i livelli sierici di C-LDL, C-HDL e trigliceridi e aumenta l’emoglobina e l’ematocrito, mentre non sono state osservate variazioni clinicamente rilevanti degli enzimi epatici e del PSA. Ipersensibilita’ al principio attivo o ad uno qualsiasi degli eccipienti elencati al paragrafo 6.1. Carcinoma prostatico o mammario noto o sospetto (vedere paragrafo 4.4). Ipertensione, sindrome nefrosica, gravi disfunzioni epatiche, anamnesi di tumori primari del fegato, ipercalciuria e ipercalcemia consolidate (vedere paragrafo 4.4). • Apnea notturna – Non vi è evidenza sufficiente per una raccomandazione in merito alla sicurezza del trattamento con esteri del testosterone negli uomini con apnea notturna.